Francia, intervento con tecnica robotica Spider

12/06/2013

È di Elio Jovine il primo intervento di colecistectomia laparoscopica eseguito in Francia con la tecnica robotica Spider.

L’intervento è stato effettuato all’interno del corso universitario di chirurgia laparoscopica avanzata dell’Hôpital Antoine Béclère di Parigi. Direttore del Dipartimento Chirurgico dell’Azienda Usl di Bologna, Jovine è stato invitato grazie all’esperienza maturata, con la medesima tecnica robotica, all’Ospedale Maggiore. L’introduzione del robot Spider avviene attraverso una singola incisione periombelicale. L’apertura è ad ombrello, all’interno dell’addome.

Il sistema Spider dispone di due canali flessibili, manovrabili a 360° e di altri due rigidi, dei quali uno è dedicato alla videocamera e l’altro ad un eventuale ulteriore terzo strumento chirurgico. Grazie ai due canali flessibili, il robot Spider permette una maggiore maneggevolezza e precisione, consentendo di operare con una unica incisione e riducendo i tempi di recupero del paziente.