Libri

I Libri Professionali costituiscono la linea editoriale Libri della divisione e-HealthCare. Pubblicati dalla casa editrice a firma dei più autorevoli referenti del settore, affrontano i temi della sanità elettronica con l’approfondimento tecnico/informativo al fine di arricchire la conoscenza del lettore sulla specifica tematica trattata.

PUBBLICAZIONI

Sanità e Innovazione - Questo volume è stato ideato e scritto allo scopo di fornire un utile ausilio ai professionisti impegnati nel settore della sanità che devono affrontare le sfide dell’informatizzazione della documentazione clinica. Il testo offre una panoramica delle principali problematiche connesse alla sanità elettronica o e- Health, soffermandosi su alcuni aspetti tecnici e legali di particolare rilievo come: la protezione dei dati personali, le problematiche di sicurezza in sanità, la dematerializzazione della documentazione clinica, alcuni temi del Codice dell’amministrazione digitale e l’informatizzazione sanitaria. L’ultimo capitolo è infine dedicato ad un tema di grande attualità nel settore sanitario come il Fascicolo Sanitario Elettronico di cui si illustrano alcune delle principali problematiche di attuazione.

Il Fascicolo Sanitario Elettronico - Le sfide da superare per una sanità sostenibile vanno dalla centralità del paziente, alla clinical governance per la qualità delle prestazioni e sicurezza, alla valutazione dei servizi e misurazione dei risultati, alla riorganizzazione del sistema dell'offerta. La sanità elettronica può costituire un elemento cruciale di una strategia comoplessiva di innovazione. Il testo offre una panoramica su un tema di grande attualità quale il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE), nel contesto più ampio dell'e-government, sintetizzando lo stato dell'arte, le normative fondamentali e le iniziative istituzionali.

 

La sicurezza nei sistemi informativi sanitari - Nel comparto sanitario le piattaforme tecnologiche, le reti e le infrastrutture, i processi e i servizi sono in continua evoluzione grazie all’innovazione in grado di permeare sempre più rapidamente i modelli organizzativi. La diffusione delle tecnologie informatiche costituisce una naturale leva di trasformazione e miglioramento per la realizzazione di un modello di sanità omogeneo, di forte qualità e sostenibile sotto il profilo economico e organizzativo.

 

HL7, Principi di modellazione - L’applicazione delle tecnologie informatiche è da anni uno dei punti predominanti nella ricerca e nello sviluppo del contesto sanitario, perché costituisce un potente mezzo per rafforzare l’impiego di strumenti atti, tra l’altro, a realizzare sistemi e servizi sanitari di alta qualità, migliorare la sicurezza del paziente, creare le condizioni perché cittadini e pazienti siano ben informati sul proprio stato di salute, e, al contempo, affrontare la competizione internazionale nel settore sanitario.

 

Dall'informatica medica alla sanità elettronica: Lezioni dal passato e prospettive per il futuro - Dieci anni fa moriva prematuramente Riccardo Maceratini, uno dei pionieri dell’avvento e dello sviluppo dell’Informatica Medica e della Telemedicina nel nostro Paese. Medico e ricercatore all’Università La Sapienza di Roma presso il Policlinico Umberto I si è prodigato ed ha promosso la nuova disciplina con diverse iniziative: scrivendo articoli e libri, promuovendo corsi e convegni e partecipando in modo attivo ed autorevole ad associazioni ed organismi scientifici in Italia e nel mondo.